Borussia M’Gladbach-Inter 2-3 | Lukaku devastante, ottavi Champions possibili

0
477

Top e flop del match Borussia M’Gladbach-Inter valevole per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League

Borussia-Inter 2-3 (Getty Images)

L’Inter metto ko il Borussia M’Gladbach e mantiene vive le speranze di qualificazione agli ottavi di Champions. In Germania Lukaku (doppietta) è devastante, ora l’undici di Conte dovrà sconfiggere lo Shakhtar all’ultima giornata ‘pregando’ che la gara tra Real Madrid e la stessa formazione di Rosa non finisca con un risultato di pareggio.

Pagelle e tabellino Borussia M’Gladbach-Inter

TOP

Lukaku – Ennesima prova da leader assoluto. Immarcabile, devastante, come sempre: decisivo.

Darmian – E’ forse il simbolo di questa piccola-grande svolta. Hakimi dovrà faticare per riprendersi il posto da titolare sulla fascia destra.

Brozovic – Rientro fondamentale al centro del campo. Nel recupero intervento prodigioso su Embolo.

FLOP

Sanchez – Entra e subito vuole fare tutto da solo. Da un suo atto di egoismo parte l’azione del due a tre di Plea.

Barella – Troppo nervoso, vuole strafare. Lì in mediana serve più testa. Testa e poi gambe.

TABELLINO

Borussia M’Gladbach-Inter 2-3
16′ Darmian, 45′ e 75′ Plea, 64′ e 73′ Lukaku

Borussia M’Gladbach (4-2-3-1): Sommer; Lainer, Ginter, Jantschke (45′ Zakaria), Wendt (77′ Wolf); Kramer, Neuhaus; Lazaro, Stindl (69′ Embolo), Thuram; Plea. All.: Rose

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian (59′ Hakimi), Barella, Brozovic, Gagliardini, Young (86′ Perisic); Lukaku, Lautaro Martinez (70′ Sanchez). All.: Conte

Arbitro: Makkelie (Ola)
Var: Blom
Ammoniti: Stindl, Lautaro Martinez, Brozovic, Barella, Lainer, Young, Conte, Lukaku, Gagliardini, Bastoni
Espulsi:
Note: 1′ di recupero p.t.; 6 s.t.

Per tutte le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato Inter, ESCLUSIVO: contatti per Musso | Ecco il ‘pericolo’

Inter, ESCLUSIVO agente Radulovic: “Perfetto per il 3-5-2. Stankovic decisivo”