Calciomercato Inter, Eriksen via a gennaio | Destinazione shock

0
4712

Le ultime di calciomercato Inter si concentrano su Eriksen la cui partenza a gennaio è pressoché certa. Possibile ritorno in Premier, ma non in un top club

Calciomercato Inter
Inter, Christian Eriksen (Getty Images)

Potrebbe essere la notte di Eriksen, l’ultima in Champions League con la maglia dell’Inter. Il danese ha chance di tornare a giocare dal primo minuto, dopo sette panchine consecutive e piccolissimi spezzoni che hanno generato furiose polemiche, data l’emergenza a centrocampo. Oltre a Vidal e Nainggolan, infatti, quasi sicuramente stasera contro lo Shakhtar mancherà anche Barella, alle prese con un problema alla caviglia. L’ultima in Champions, dicevamo, perché è pressoché certo il suo addio nel prossimo calciomercato di gennaio. Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, è fatta per il rinnovo | Annuncio ufficiale

Calciomercato Inter, bye bye Eriksen: spunta il West Ham

Il malcontento di Eriksen, e di chi gli sta vicino, è sempre più forte. Il divorzio ci sarà fra un mese esatto, se non meno, con l’Inter che spera di piazzarlo altrove a titolo definitivo (ma serve una proposta di circa 30 milioni per evitare una minusvalenza) anche attraverso uno scambio, oppure in prestito con la possibilità di ‘risparmiare’ quantomeno i soldi del suo stipendio. Il classe ’92 piace al Paris Saint-Germain, in Germania e in Premier League, dove ha lasciato un ottimo ricordo di sé grazie alle grandi stagioni disputate al Tottenham. Possibile, quindi, un ritorno in Inghilterra, ma non per forza in un top club.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Shakhtar, Conte: “Vidal non disponibile. Vogliamo vincere senza alibi”

Inter
Eriksen (Getty Images)

Indiscrezioni provenienti stamane dalla Spagna lanciano addirittura l’ipotesi West Ham, ottavo in classifica. L’arrivo di Eriksen ‘costringerebbe’ Moyes ad abbandonare il suo 5-4-1, come fu obbligato lo stesso Conte, però alla squadra londinese di alzare notevolmente il tasso tecnico. Va detto, tuttavia, che difficilmente il 28enne accetterebbe di traslocare nelle file degli ‘Hammers’. La sua intenzione è piuttosto chiara: via dall’Inter per un’altra big, ovviamente straniera.