Calciomercato, addio Eriksen | ‘Guai’ fiscali per l’Inter

0
2177

Calciomercato Inter: si continua a parlare molto di un addio di Christian Eriksen già a gennaio per tornare in Premier League. I dettagli

Inter
Christian Eriksen (Getty Images)

Nonostante la buona prova, nei pochi minuti concessi da Antonio Conte, di Christian Eriksen contro lo Shakhtar Donetsk in Champions League, il fantasista dell’Inter rimane in bilico in nerazzurro. Secondo la nota redazione inglese, ‘The Telegraph’, i nerazzurri rischierebbero di perdere uno sconto da parte del ‘Decreto Crescita’ dato che l’ex trequartista del Tottenham  prende 7,5 milioni di euro netti, il che significa che le tasse vengono pagate da Steven Zhang e colleghi.

LEGGI ANCHE>>> Inter, eliminazione in Champions non casuale | Ma contro il Cagliari…

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, clamoroso | Tutta ‘colpa’ di Nainggolan

Il decreto permette ai calciatori stranieri un limite di pagamento delle tasse fino al 50% del loro stipendio. Ciò renderebbe quindi difficile un ritorno in Premier League per il giocatore danese, soprattutto al solito stipendio che percepisce attualmente a Milano. Il nazionale danese dovrebbe rimanere in Italia altri 2 anni per approfittare di questi vantaggi dal punto di vista economico. Anche se, l’addio del giocatore ai nerazzurri, sembra molto vicino.

Inter
Christian Eriksen (Getty Images)