Calciomercato Inter, Milik a gennaio | Operazione ‘folle’

0
824

Le ultime di calciomercato Inter si concentrano su Arkadiusz Milik, il cui arrivo in nerazzurro a gennaio si fa sempre più complicato. Ecco perché

Calciomercato Inter
Milik in azione contro Bastoni (Getty Images)

Milik non sarà ovviamente della partita che stasera giocheranno Inter e Napoli allo stadio ‘Meazza’. Come noto, il bomber polacco è stato messo fuori rosa a inizio stagione poiché non intenzionato a rinnovare il contratto in scadenza a giugno e dopo che aveva rifiutato diverse offerte nello scorso calciomercato estivo. Il classe ’94 piace ai nerazzurri, al Ds Ausilio fin dai tempi in cui militava nell’Ajax in qualità di possibile erede di Icardi (per diverso tempo è stato in cima alla lista), ed è per questo che anche di recente è stato accostato alla squadra di Conte, desideroso di avere a disposizione un nuovo bomber fin dal prossimo mese di gennaio. Per tutte le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Inter, i tentativi per Eriksen e i numeri che ‘inchiodano’ il danese

Calciomercato Inter, Milik e un’operazione poco conveniente: le ultime

L’Inter potrebbe farlo suo giocandosi la ‘carta’ Politano, che proprio a gennaio il club di De Laurentiis sarà obbligato a riscattare versando nelle casse interiste circa 19 milioni di euro più 2,5 di bonus. Ovvero poco più dei 18 milioni che il patron azzurro vuole per il centravanti di Tychy, ma è chiaro che questa soluzione avrebbe poco senso per la società targata Suning. Perché pagare quasi venti milioni un calciatore che puoi prendere a zero a pochi mesi dopo? Inoltre, come sottolinea ‘Tuttosport’, Milik chiede un ingaggio importante: non 5 milioni come si è pensato e scritto fino ad oggi, ma 6 netti che vorrebbero dire quasi 12 lordi. Molti soldi, insomma, per uno che non sarebbe nemmeno un titolare fisso, specie per l’Inter che già ne dà 7 a Sanchez e tanto dovrebbe dare a Lautaro Martinez. Al momento, quindi, il polacco (obiettivo sempre della Juve) è lontano da Appiano.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, futuro legato a Conte | Pronto a dire addio

Calciomercato Inter
Arkadiusz Milik (Getty Images)

Per il ruolo di vice Lukaku il preferito rimane Giroud, anche se il francese potrebbe preferire la permanenza a Londra o trasferirsi altrove vista l’uscita dall’Europa dei nerazzurri.