Lippi: “Questo campionato è una Marcialonga, lo vincerà chi reggerà meglio la fatica”

0
201

Inter, l’ex allenatore Marcello Lippi ha voluto dare il suo parere sulla lotta scudetto confermando le due squadre milanesi come candidate alla vittoria finale insieme all’attardata Juventus che il tecnico non vede per nulla fuori dai giochi

Lippi sul derby Milan-Inter
Lippi sul derby Milan-Inter (Getty Images)

INTER LIPPI DICHIARAZIONI/ L’ex allenatore Marcello Lippi, è stato intervistato da QS. Nel lungo colloquio ha voluto dare un parere anche sulla lotta scudetto nel nostro campionato di serie A. Queste le sue dichiarazioni: “L’Inter è una candidata al titolo, così come il Milan, che non sta lassù per caso. Tutti i giochi sono ancora aperti. E lo resteranno a lungo. Secondo me si tende a sottovalutare l’originalità di questa stagione. Ad agosto inoltrato si giocava ancora per concludere la vecchia annata, la ripartenza è stata immediata o quasi, tanti atleti non si sono fermati, non hanno fatto vacanze. Certe cose si pagano. Questo campionato è una Marcialonga, lo vincerà chi reggerà meglio la fatica”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, vice Lukaku | Rispunta una vecchia pista
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter | 85 milioni per Lautaro: tutti i dettagli
LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, è tutto fatto per Vidal | A Milano per visite e firma

Gli hanno chiesto un parere sulla Juventus, che in questo momento si trova a 10 punti dal Milan, ma con una partita da recuperare con il Napoli all’Allianz stadium e lui ha detto: “Non è per niente tagliata fuori, anche per il discorso che ho appena fatto. Certo, se gioca come contro la Fiorentina non va da nessuna parte, ma stia sicuro che figuracce così la Signora non ne farà più”.