Calciomercato Inter, dalla Spagna | Super offerta per Lautaro

0
6449

Calciomercato Inter: secondo fonti spagnole Lautaro Martinez potrebbe lasciare i nerazzurri ma non in direzione Barcellona. I dettagli

Calciomercato Inter
Lautaro Martinez (Getty Images)

Con il ritorno del calciomercato, la sessione di gennaio si appresta ad iniziare, anche le voci che vorrebbero i giocatori più importanti dell’Inter lontani da Appiano Gentile si intensificano. Lautaro Martinez, uno dei giocatori nerazzurri più ricercati, ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2023 e un valore di mercato che si aggira attorno ai 70 milioni di euro – senza dimenticare una clausola rescissoria sul contratto da ben 111 milioni di euro. Il Manchester City sarebbe fortemente intenzionato a provarci.

LEGGI ANCHE>>> Inter, giorni contati (forse) per Pirelli | I dettagli

Calciomercato Inter, Guardiola fa sul serio: (almeno) 75 milioni per Lautaro

Calciomercato Inter
Lautaro Martinez (Getty Images)

Secondo ‘Todofichajes.com’, il Barcellona, che è stata la squadra più vicina a strappare Lautaro a Marotta e colleghi in estate, sembra adesso defilato. I ‘Blaugrana’, che hanno subito come altri top club la drastica crisi economica dovuta al Coronavirus, non sembra potersi permettere un investimento del genere. Il Manchester City, però, sì. I ‘Citizens’ sono alla ricerca di un sostituto all’altezza di Sergio Aguero che in estate terminerà il suo contratto con il club inglese.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, talenti a Juventus e Milan | Duplice ko per Marotta

Proprio per questo, il tecnico dei britannici Josep Guardiola vorrebbe puntare su Lautaro Martinez. L’Inter, da una possibile partenza del ‘Toro’, vorrebbe ricavare i 111 milioni della clausola, ma sembra più realistico un affare da 75 milioni fra le due parti. Difficile, comunque, che i nerazzurri lascino partire Lautaro Martinez tanto facilmente. Anche l’agente Beto Yaque, in una recente intervista rilasciata a ‘Olè’, ha allontanato alcune voci di mercato:

“Lautaro ha altri tre anni di contratto. Chi vuole prenderlo deve accordarsi con l’Inter, ma lì è tranquillo e felice. Gioca e cresce”.