Calciomercato Inter, Zhang impone l’austerity | Ma avanza il ‘Papu’ Gomez

0
988

Le ultime di calciomercato Inter all’indomani dell’atteso vertice ad Appiano tra la dirigenza, Conte e Steven Zhang in collegamento dalla Cina

Calciomercato Inter
Steven Zhang (Getty Images)

E’ andato in scena ieri ad Appiano l’atteso vertice tra Antonio Conte, la dirigenza e Stevn Zhang, in collegamento dalla Cina, in vista dell’imminente calciomercato di gennaio. La linea dettata dal presidente nerazzurro, riportata fedelmente dai media mainstream, è quella dell’austerity. Per farla breve: nessun grosso investimento, prima si vende e poi semmai si compra. La campagna trasferimenti, in sostanza, dovrà essere chiusa in pareggio. Per tutte le altre news di mercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, è fatta per la cessione di Nainggolan

Calciomercato Inter, pronto lo sprint per Gomez: le ultime

Nonostante il diktat presidenziale, Marotta e soci si muovono comunque sul fronte entrate. Se riuscissero a piazzare anche Eriksen dopo Nainggolan, ecco che la dirigenza potrebbe accelerare sul fronte ‘Papu’ Gomez. Stando al ‘Corriere dello Sport’ la candidatura dell’argentino, che ha rotto con Gasperini, è sempre più forte in casa nerazzurra. L’Inter è pronta a sferrare l’attacco qualora l’Atalanta dovesse aprire alla cessione low cost del cartellino, non si esclude però uno scambio né un tentativo sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Il club targato Suning sembra essere l’unico davvero interessato al 32enne nativo di Buenos Aires, tanto che si parla già di bozza contrattuale.

Gomez in azione (Getty Images)