Bergomi: “Il valore aggiunto è Conte, l’Inter non ha la rosa del Milan”

0
298

Inter, l’ex difensore Giuseppe Bergomi, ha voluto indicare l’altra squadra di Milano come favorita per lo scudetto esaltandone alcuni suoi componenti la rosa. Per quanto riguarda la sua ex squadra ha nobilitato soltanto il tecnico Antonio Conte relegando la rosa nerazzurra a terza quarta forza del campionato

Bergomi
Bergomi (Getty Images)

INTER BERGOMI DICHIARAZIONI/ L’ex difensore nerazzurro Giuseppe Bergomi ormai da anni è un’opinionista di Sky Sport, oltre che commentatore delle partite del campionato di serie A e delle competizioni delle nazionali insieme a Fabio Caressa. Indimenticabile il loro racconto del Mondiale 2006, che vide trionfare la Nazionale italiana di Marcello Lippi. L’ex giocatore, ha voluto dare la sua opinione sulla lotta scudetto e, probabilmente non facendo felici i suoi ex tifosi, che sui social lo bacchettano spesso accusandolo di non essere più una bandiera nerazzurra, ha indicato l’altra squadra di Milano come favorita per lo scudetto. Queste le sue delucidazioni dagli studi di Sky Sport: “Il Milan è la mia favorita, ma da subito. Ha terzini velocissimi e gli ho visto fare cose incredibili fin da inizio stagione. Kessiè è il centrocampista più forte del campionato e ha trequartisti che si integrano bene, Calhanoglu ha statistiche fondamentali”.  Per tutte le altre news clicca QUI.

LEGGI ANCHE>>> Ottime notizie su Lukaku | Le ultime in vista di Sampdoria-Inter

Per quanto riguarda la sua ex squadra ha detto: “Il valore aggiunto è Conte, l’Inter non ha la rosa del Milan. Anzi, 2-3 squadre sono superiori”.