Calciomercato Inter, difensore e quarta punta | Vertice in sede

0
2500

Incontro in sede tra la dirigenza dell’Inter e gli agenti di un punto fermo della squadra di Conte oltre che di un obiettivo per l’attacco. Tutti i dettagli

calciomercato inter marotta
Beppe Marotta, AD dell’Inter (Getty Images)

Eppur si muove, il calciomercato dell’Inter. Fronte rinnovi, perlomeno, potrebbero arrivare novità o proprio ufficialità a breve. Come riporta ‘Tuttosport’, ieri in sede la dirigenza nerazzurra ha incontrato gli agenti di Alessandro Bastoni per discutere del prolungamento del contratto attualmente in scadenza nel giugno 2023. L’intesa tra le parti è vicina, sulla base a quanto pare di un nuovo accordo fino al 2024, o addirittura 2025 con aumento dello stipendio da 1,5 a circa 2,4-2,5 milioni di euro netti a stagione. Per tutte le altre news di mercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato e incertezza societaria | Conte-Inter, divorzio a fine stagione

LEGGI ANCHE >>> Inter, ti fai male da sola | Contro la Roma un pareggio che (non) ci sta

Calciomercato Inter, agenti Bastoni gli stessi di Eder: il punto

Eder ai tempi dell’Inter ©Getty Images

I rappresentanti del classe ’99, uno dei punti fermi della squadra di Conte, sono gli stessi di Eder, per cui non si può certo escludere che l’altro argomento del vertice sia stato proprio il possibile ritorno all’Inter dell’attaccante italo-brasiliano in forza allo Jiangsu di Suning. Come vi abbiamo spiegato ieri, il 34enne viene valutato in maniera concreta dal club di viale della Liberazione in caso di cessione di Pinamonti (Benevento in pole). Sarebbe un affare del tutto ‘in famiglia’, a costo zero, dato che Eder è già a libro paga degli Zhang.