Inter-Juventus, Pirlo sorride | Chiesa e McKennie recuperano (forse)

0
305

Inter-Juventus: Andrea Pirlo può sorridere in vista del big match fra nerazzurri e bianconeri grazie a due recuperi lampo. I dettagli

Inter-Juventus
Andrea Pirlo (Getty Images)

Inter-Juventus è il match più atteso della 18° giornata di Serie A. Sfida, quella tra nerazzurri e bianconeri all’iconico stadio ‘San Siro’, che potrebbe già dire molto sulla corsa scudetto dei rispettivi due club. In attesa della partita comunque, Andrea Pirlo, tecnico della ‘Vecchia Signora’, può sorridere. Sembra infatti che Weston McKennie e Federico Chiesa possano essere a disposizione per domenica sera. Entrambi oggi hanno svolto parte dell’allenamento alla Continassa insieme ai compagni. Per tutte le altre news clicca QUI.

LEGGI ANCHE>>> Inter, parole al veleno di Cassano: “Eriksen, responsabilità di Marotta preso in giro da Conte”

LEGGI ANCHE>>> Inter-Juventus, Sensi recupera: disponibile almeno per la panchina

Ragion per cui, a due giorni dal derby d’Italia, c’è ottimismo in casa Juventus per le condizioni dei due giocatori che contro il Sassuolo si erano fermati – il centrocampista statunitense aveva accusato un dolore muscolare che lo ha fatto uscire di scena dopo venti minuti, mentre Chiesa ha tenuto duro per poco meno di 90 minuti combattendo contro un dolore alla caviglia. Gli esami avevano escluso lesioni sia per l’uno che per l’altro. Difficile dire adesso se saranno titolari nel prestigioso match del ‘Meazza’, ma una cosa è fuori d’ogni dubbio: McKennie e Chiesa ci saranno.

Inter-Juventus
Chiesa e McKennie (Getty Images)