Calcio e crisi economica | Top 20 dei club europei che hanno fatturato di più, Inter 14°

0
211

Inter: nonostante la crisi economica i nerazzurri rimangono tra i 20 club europei ad aver fatturato di più nel 2020. I dettagli

Inter
Giuseppe Marotta Steven Zhang (Getty Images)

L’Inter sta passando un momento davvero delicato a livello societario con Suning che dovrebbe presto vendere a BC Partners. Tuttavia, nonostante la crisi economica dovuta al Covid che nel 2020 ha influenzato attivamente il calcio, la ‘Beneamata’ si piazza 14° nella top 20 dei club che hanno fatturato di più (esattamente come la stagione scorsa). Lo rivela lo studio Football Money League 2021 della Deloitte sulle società e la loro situazione finanziaria. i club presenti in questa classifica hanno fatturato in totale 8,2 miliardi di euro, ovvero il 12% in meno rispetto al 2018/19. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, una stella per Conte | Scambio e sfida alla Juventus

LEGGI ANCHE>>> Coppa Italia, derby Inter-Milan | Le probabili formazioni

Il ‘Biscione’ ha fatturato  291,5 milioni e i ricavi sono diminuiti del 20% (persi 73,1 milioni) I ricavi commerciali, invece, sono diminuiti del 37% (-56,7 milioni). Proprio per questo motivo, Zhang ha scelto di riacquistare, escluso il kit della prima squadra, dalla Nike la maggior parte dei suoi prodotti per cercare di gestire direttamente la vendita al dettaglio per acquisire una crescita notevole nei prossimi anni a livello commerciale. L’Inter, comunque, è sul podio se consideriamo la crescita economica nel match day: +14% (56,9 milioni). Il motivo? Grazie ad una polizza di risarcimento in caso di stadi vuoti.

 Inter
Nicolò Barella (Getty Images)