Cessione Inter, ecco cosa potrebbe cambiare | Quale sarà il piano di Suning

0
635

Inter: Suning riflette sulla possibile cessione della società nerazzurra e pensa ad un piano B. Per quale motivo e di cosa si tratta

Inter
Zhang (Getty Images)

Inter tra la cessione e… Un finanziamento. Secondo ‘Il Sole 24 Ore’, infatti, Suning starebbe approcciando un piano B per cercare di rimanere alla guida dei nerazzurri. Nelle ultime ore Zhang starebbe discutendo con vari gruppi finanziari e grandi fondi d’investimento per ottenere un finanziamento come vera e propria alternativa alla cessione del club. Nei mesi scorsi, il colosso cinese provò a sondare le grandi banche italiane per un prestito. Non si fece nulla, però, a causa del fatto che i nerazzurri hanno 400 milioni di euro di debiti (375 soltanto di bond). Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>>  Calciomercato Inter, Marotta ‘diabolico’ | Super colpo a zero dalla Juve

LEGGI ANCHE>>> Inter, Conte sorride | Arturo Vidal ci sarà con la Lazio

Adesso, invece, dalle parti di Nanchino si starebbe pensando ad un finanziamento. Il fondo Fortress sarebbe disponibile a mettere sul piatto una cifra di circa 200 milioni – che permetterebbe agli Zhang di arrivare in fondo all’anno e affrontare al meglio le varie scadenze finanziarie restando però al comando dell’Inter. Se però questa strada non dovesse concretizzarsi, tornerebbe in auge la via della cessione: Mubadala ed EQT sono ancora in gioco, con BC Partners in pole – essendo l’unico fondo ad aver fatto un’offerta concreta che, a tal proposito, attende una risposta in questi giorni. Mentre Zhang riflette…

Inter
Steven Zhang (Getty Images)