Inter, se salta Bc Partners tre fondi in lizza | Mubadala in pole position

0
299

Inter: se saltasse la trattativa tra i nerazzurri e BC Partners altri tre fondi vorrebbero investire sul club. Scopriamo tutti i dettagli

Inter
Zhang (Getty Images)

Mentre i nerazzurri si preparano alla sfida di domani sera contro la Lazio, non si fermano le trattative in società. BC Partners, infatti, non sembra mollare l’idea di acquistare le quote di maggioranza dei nerazzurri in mano fino ad oggi a Suning. Tuttavia, se dovesse saltare la trattativa fra le parti, con Zhang non molto convinto dell’offerta del fondo inglese, secondo ‘Repubblica’ altri 3 investitori sarebbero pronti a sedersi al tavolo delle trattative con il colosso cinese – gli arabi di Mubadala in pole position. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, assalto al big della Lazio | Maxi scambio

LEGGI ANCHE>>> Inter, contro la Lazio Handanovic fa 500 presenze ‘da record’ | Ecco perché

Il fondo di Abu Dhabi, che nel 2010 deteneva una quota della Ferrari, sembra essere seriamente interessato ai nerazzurri anche se i tempi lunghi tipici degli investitori arabi potrebbero essere un limite dato che a Nanchino ci sarebbe bisogno di velocizzare i tempi per monetizzare il prima possibile. Anche Ares, che sta studiando il dossier del club grazie ad uno studio di avvocati di New York, ed Eqt, operatore scandinavo specializzato in investimenti in ambito tecnologico e delle telecomunicazioni, sarebbero pronti a trattare. In caso di non riuscita dell’affare tra BC Partners e Suning, i possibili acquirenti non mancano.

Inter
Steven Zhang (Getty Images)