Torino-Inter, Vecino: “Stiamo lottando per qualcosa di importante, è bello aiutare la squadra”

0
164

Torino-Inter, il centrocampista Matias Vecino torna a provare il piacere di giocare, seppur per pochi minuti una partita di serie A. Non accadeva da Verona-Inter del 9 luglio 2020. Il calciatore ha confermato la sua piena disponibilità per aiutare la squadra

calciomercato inter vecino
Vecino dopo il gol nel derby (Getty Images)

TORINO-INTER VECINO DICHIARAZIONI/ Il centrocampista dell’Inter Matias Vecino, dopo aver disputato qualche partita con la Primavera nerazzurra, ha riassaporato, seppur per pochi minuti, l’aria di un campo di serie A entrando all’89’ dell’incontro di oggi pomeriggio, che ha visto la vittoria per 2-1 della squadra di Antonio Conte, al posto del match-winner Lautaro Martinez. Il calciatore, non giocava una partita del massimo campionato italiano dal 9 luglio dello scorso anno al Bentegodi di Verona, contro l’Hellas. Il giocatore ha esordito così intervistato da InterTv: “Non è stato facile: quando non giochi per tanto e subisci due interventi fai fatica. Ora però mi sento al 100% e sono pronto a dare una mano alla squadra che sta facendo bene”. Poi ha aggiunto: “Quella di oggi è stata una partita nella quale abbiamo sofferto un po’ più del solito, ma queste sono le sfide importanti per vincere il campionato: negli anni passati magari una partita come quella di oggi non l’avremmo vinta, portare a casa i tre punti fa la differenza”.

Per tutte le altre news sui nerazzurri CLICCA QUI.

 

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato, niente Inter: ha già firmato con un altro club

Gli hanno fatto notare, che lui potrebbe essere molto utile per la parte finale della stagione e lui ha confermato: “Mi sono messo a disposizione: ci sono tanti giocatori, l’importante è farsi trovare pronti. Stiamo lottando per qualcosa di importante, è bello aiutare la squadra”.