Inter-Sassuolo, Tavecchio “Non c’è un sistema, è fatto tutto a caso”

0
153

Inter-Sassuolo: l’ex presidente della Figc Carlo Tavecchio ha parlato del match tra nerazzurri ed emiliani rinviato a data da destinarsi

Inter
Samir Handanovic (Getty Images)

Carlo Tavecchio, ex presidente della Figc, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di ‘Tuttomercatoweb’ in cui si è espresso sul rinvio del match Inter-Sassuolo spiegando che in questo modo il sistema non può funzionare, non solo per la questione Covid ma anche per la gestione generale del calcio italiano. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Inter, tra Serie A e Covid | Ecco quando può essere recuperato il match con il Sassuolo

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, cifra shock e affare impossibile | Pronto lo scambio

Inter-Sassuolo, Tavecchio: “Così è difficile. Il calcio non conta per i vertici”

Inter-Sassuolo
Antonio Conte (Getty Images)

“Situazione Inter-Sassuolo? Ci vorrebbe un indirizzo nazionale, così diventa difficile. Se un’Asl decide di non far giocare una partita e ognuno decide per proprio conto poi succede questo. I vertici? Questo mondo è stato dimenticato. Nessuno dà più un euro. Lo stato non conosce il sistema del calcio, basti pensare che l’ex Ministro dello Sport per sua stessa ammissione non sapeva niente fino al momento in cui ne ha fatto parte in maniera attiva“.