Bergomi: “Matthaus fuoriclasse assoluto. Ecco dove starebbe nell’Inter di oggi”

0
103

Inter: lo storico capitano nerazzurro Bergomi ricorda Matthaus nel giorno del suo compleanno inserendolo anche nella squadra di Conte

Inter
Giuseppe Bergomi (Getty Images)

Decisamente un giorno speciale oggi per il mondo Inter: compie 60 anni, infatti, Lothar Matthaus. Per tutte le altre news CLICCA QUI. L’ex giocatore tedesco, tanto amato dai tifosi nerazzurri, è stato ricordato anche dall’ex capitano della ‘Beneamata’ Giuseppe Bergomi.

LEGGI ANCHE>>> Capello: “Scudetto in mano a Conte. Inter-Sassuolo? In Italia siamo fatti così”

Inter, Bergomi: “Matthaus giocherebbe ovunque anche con Conte”

Inter
Lothar Matthaus (Getty Images)

Giuseppe Bergomi, ai microfoni della ‘Gazzetta dello Sport’, ha ricordato l’ex compagno di squadra Matthaus che, secondo lui, potrebbe giocare ovunque nella squadra oggi allenata da Antonio Conte:

LEGGI ANCHE>>> Capello: “Scudetto in mano a Conte. Inter-Sassuolo? In Italia siamo fatti così”

“Matthaus? Era un centrocampista dominante. Poteva giocare in tutti i ruoli. Velocità di base impressionante, poteva strappare in avanti e recuperare dietro. Inoltre aveva leadership. Oggi non esiste uno come lui per carisma, cambio di passo e senso del gol. Dove giocherebbe oggi? Ovunque, sarebbe il centrocampista ideale. Sarebbe ancora il più forte. Davanti alla difesa? Perfetto. Mezzala? Anche. Come vuole Conte, farebbe 10 gol a campionato. Con uno così, l’Inter sarebbe la squadra più forte in assoluto.