Ferri: “Il gap rispetto alla Juventus è stato annullato e detronizzarla sarebbe tanta roba”

0
117

Inter, l’ex difensore Riccardo Ferri è stato intervistato per avere un parere sulla sua ex squadra e sulle possibilità di vincere lo Scudetto. L’ex giocatore si è detto convinto che solo la squadra di Antonio Conte può perderlo

Ferri
Ferri, all’Inter dal 1981 al 1994 (Getty Images)

INTER FERRI INTERVISTA/ L’ex difensore Riccardo Ferri, è stato intervistato da ‘Il Giornale’ per avere un parere sulla sua ex squadra. L’ex calciatore, si è detto convinto che solo l’Inter può perdere questo Scudetto e in merito ha infatti dichiarato: “L’Inter deve avere paura di se stessa, anche se la garanzia è aver un mister vincente e una società che ha acquisito mentalità vincente. Ora abbiamo persone che sanno stare ai vertici. Giocatori a cui non trema il braccino per dirla in gergo tennistico. Non si può aver paura di pronunciare la parola Scudetto. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> ESCLUSIVO | Calciomercato Inter, sondaggio in casa United: le ultime sulla difesa

Penso che la società e la squadra sono arrivate ad un punto in cui è possibile aprire un grande ciclo. La squadra è forte e sa di esserlo. Non deve arrivare alla penultima giornata dove ci sarà la Juventus non avendo ancora vinto il campionato perché sarebbe più difficile. Ma il gap rispetto alla Juventus è stato praticamente annullato e detronizzarla dopo nove anni sarebbe tanta roba“.