Lukaku: lo United si mangia le mani, questa statistica non lascia adito a dubbi

0
160

Inter, l’attaccante Romelu Lukaku ha lasciato il Mancheater United nell’estate del 2019. Da quel momento la formazione inglese non ha trovato più un attaccante che segnasse almeno 20 reti nella Premier League. Lukaku ne ha fatti 23 in serie A lo scorso anno e, per ora, 20 in questo

Inter
Romelu Lukaku (Getty Images)

INTER LUKAKU MANCHESTER UNITED/ Nonostante la buona stagione del Manchester United, il sito Bet365 ha voluto far notare una situazione negativa. La squadra di Ole Gunnar Solskjær, da quando Romelu Lukaku ha lasciato la squadra inglese per approdare all’Inter, non ha più avuto un attaccante che arrivasse a 20 gol nella Premier League. In questo momento il calciatore più prolifico dei diavoli rossi è Bruno Fernandes con 16 reti ma è un centrocampista. Il miglior attaccante della formazione è Rashford con solo 9 gol all’attivo in campionato.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, serve una cessione | Addio da 70 milioni

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, 32 milioni lordi | Top player rifiutato

Viceversa in Italia Romelu Lukaku non solo si appresta a vincere il campionato italiano, ma soprattutto è a soli 3 gol dal pareggiare le reti fatte nella scorsa stagione nella competizione italiana e con ancora 10 partite da giocare, compreso il recupero con il Sassuolo, il belga può migliorare facilmente lo score dello scorso anno almeno in campionato. In questo momento tra campionato e coppe il gigante belga ha già realizzato 26 reti, l’anno scorso ne segnò 36 in totale, quindi con gli incontri ancora da disputare può riuscire ad eguagliarlo.