Dimarco: in attesa di conoscere il suo futuro domani sarà in campo contro la squadra di Conte

0
184

Inter, l’esterno Federico Dimarco sarà in campo domani con il suo Verona allo stadio Giuseppe Meazza di Milano contro la squadra nerazzurra nella sfida valida per la 33esima giornata di serie A. Il suo futuro è ancora incerto ma gli scaligeri verrebbero uno sconto per poterlo riscattare

Federico Dimarco (Getty Images)

INTER DIMARCO AGGIORNAMENTO/ L’allenatore del Verona lo presenta così: “​Non ha fatto un buon campionato, ha fatto un grandissimo campionato”, parlando di Federico Dimarco che domani alle ore 15 scenderà in campo allo stadio Meazza con i suoi compagni di squadra dell’Hellas Verona contro l’Inter, che per ora ne detiene ancora il cartellino. D’altronde per un esterno che in questa annata ha già creato ben 61 occasioni da gol potenziali per la sua squadra, addirittura cinque in più di uno dei migliori calciatori europei in quel ruolo: Alexander-Arnold del Liverpool, i complimenti sono più che meritati. Un’altra statistica da sottolineare è che sia lui che Hakimi risultano essere i calciatori più giovani ad aver partecipato ad almeno cinque gol in Serie A. Saranno proprio loro due a dare vita ad una sfida nella sfida sulla loro fascia di pertinenza nella gara di domani pomeriggio e come dimenticare il gol che segnò ad Handanovic nella sfida del Meazza contro il Parma di qualche anno fa quando militava nella formazione ducale. Per quanto riguarda il suo futuro, il calciatore è in prestito con diritto di riscatto intorno ai 6-7 milioni di euro e con una clausola che, in caso di futura rivendita, il 20% andrà nelle casse nerazzurre. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> Dove sei Zhang? Dalla questione societaria a Conte, l’Inter ha bisogno di te

Il presidente della società veneta Setti e il suo direttore sportivo D’Amico, vorrebbero riuscire ad avere uno sconto per riscattare il calciatore, ma la trattativa appare abbastanza improbabile e comunque vista l’ottima stagione è possibile che la sua permanenza al Verona, anche se dovesse essere riscattato, sia garantita. Come ha spiegato Calciomercato.com