Interlive.it | Calciomercato, arrivano conferme: addio e ritorno in Premier

0
4596

Giungono conferme sull’addio all’Inter di Ashley Young, approdato in nerazzurro nel gennaio 2020. Il laterale inglese farà ritorno in Premier

Ashley Young (Getty Images)

I prossimi due mesi saranno anche gli ultimi all’Inter di Ashley Young. Il club nerazzurro, che lo ha prelevato praticamente a zero dal Manchester United nel gennaio 2020, lo lascerà andar via sempre a zero non rinnovandogli il contratto in scadenza a giugno. Interlive.it ha raccolto delle conferme anche su quella che sarà la prossima destinazione dell’esterno inglese, quest’anno impiegato 31 volte da Conte, vale a dire il Watford dei Pozzo fresco di ritorno in Premier. Il 35enne di Stevenage non ha del resto mai fatto mistero circa la sua voglia di tornare nel club dove è cresciuto prima del salto all’Aston Villa e poi ai ‘Red Devils’. Per la squadra allenata dallo spagnolo Xisco sarà senz’altro un rinforzo di esperienza, quanto mai utile in chiave raggiungimento dell’obiettivo salvezza.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Inter, obiettivo vice Lukaku: doppia ‘offerta’ a costo zero

LEGGI ANCHE >>> Scudetto all’Inter il 2 maggio se…

Calciomercato Inter, via Young: Conte vuole Emerson o Gosens. Per Dimarco…

Calciomercato Inter
Emerson Palmieri (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI.

Non è un mistero, per sostituire Young Conte vuole uno specialista del ruolo. Il nome in cima ai suoi desideri è quello di Emerson Palmieri, in uscita dal Chelsea. Segue poi Gosens, che però le ultime indiscrezioni di calciomercato danno diretto al Leicester per una cifra superiore ai 25 milioni di euro. Va detto che il club di viale della Liberazione, come Interlive.it vi ha detto lo scorso gennaio, valuta pure il ritorno di Federico Dimarco. Al Verona, che vanta un diritto di riscatto e come abbiamo visto nella sfida andata in scena domenica scorsa, il classe ’97 viene utilizzato pure da centrale di sinistra della difesa a tre.