Inter-Udinese, Conte: “Ci aspettiamo sicuramente una partita che avrà delle difficoltà”

0
156

Inter-Udinese, il tecnico Antonio Conte ha presentato la sfida di domani pomeriggio allo stadio Meazza contro la formazione friulana, rispondendo alle domande del canale ufficiale nerazzurro 

Inter-Udinese
Antonio Conte (Getty Images)

INTER-UDINESE CONFERENZA CONTE/ Domani pomeriggio alle ore 15 ultima partita di campionato per l’Inter allo stadio Giuseppe Meazza contro l’Udinese, anche se ormai da quasi un mese la formazione nerazzurra è Campione d’Italia e forse la testa è già alla festa del dopo partita. Il tecnico Antonio Conte, si è presentato ai microfoni di InterTv per dare la sua opinione su questo incontro. Queste le sue dichiarazioni: “Manca l’ultima partita contro l’Udinese che è una buonissima squadra e dovremmo cercare fino all’ultimo di dare sempre il massimo per finire nella migliore maniera. Domani dobbiamo alzare il trofeo dello Scudetto e vogliamo farlo con una buona prestazione”. Finalmente domani nell’impianto milanese ci saranno 1000 persone e hanno domandato all’allenatore quanto è mancata la spinta dei tifosi nell’ultimo anno e mezzo e lui ha spiegato: “È un segnale il fatto di riaprire, così come c’è già stata la riapertura parziale per la Coppa Italia e ci sarà per l’Europeo. Anche domani sarà bello, non dimentichiamo che tutti quanti lavoriamo con l’obiettivo di rendere orgogliosi i nostri tifosi. Il tifoso è molto importante per il calcio, ci auguriamo quanto prima di riaverli al nostro fianco“. Naturalmente si va a parlare anche dell’Udinese e gli hanno domandato che cosa si aspetta dalla formazione friulana, che ricordiamo all’andata blocco l‘Inter sullo 0-0 e il tecnico ha detto: “L’Udinese è una buonissima squadra, molto fisica, brava anche nella fase difensiva a concedere pochi spazi per poi ripartire, ci aspettiamo sicuramente una partita che avrà delle difficoltà anche perché giustamente verranno a San Siro non per onor di firma ma per affrontare i nuovi Campioni d’Italia e cercare di fare del loro meglio”.

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Erede Handanovic: Inter convinta di averlo già in casa

L’ultima domanda, ha riguardato il bel miglioramento fatto da molti componenti della rosa nerazzurra e gli hanno chiesto un parere e lui ha confermato: “Sicuramente c’è stata una crescita importante da parte di tutti i giocatori non solo dal punto di vista tecnico-tattico ma anche per quanto riguarda la mentalità. Lavorandoci sono cresciuti tanto, adesso sono giocatori che hanno vinto e quindi sanno che strada percorrere per continuare a vincere“.