ESCLUSIVO | Inter-Napoli, riaperto il dialogo per un giocatore

0
34256

Napoli e Inter tornano a parlare di un giocatore molto stimato da Luciano Spalletti, neo tecnico della squadra azzurra

Marotta e De Laurentiis (Getty Images)

Simone Inzaghi è un estimatore di Vecino e per questo potrebbe spingere per una sua conferma. L’Inter, però, non può garantire l’incedibilità di nessuno dei suoi calciatori, figurarsi quella di un classe ’91 con il contratto in scadenza fra un anno e molto fragile sul piano fisico. Per l’uruguagio, secondo le informazioni raccolte in esclusiva da Interlive.it, è stato poi riaperto un dialogo con il Napoli di Aurelio De Laurentiis. Il motivo è semplice: sulla panchina azzurra è approdato Luciano Spalletti, contrattualmente legato ai nerazzurri fino al 30 giugno, che sappiamo essere un grande estimatore di Vecino.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Inter, un club russo sul ‘problema’ Vidal

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Young ‘occasione’ a metà ingaggio. Via Perisic, traballa Dimarco

INTERLIVE – Le ultime su Vecino tra richiesta Inter e possibile offerta Napoli

Matias Vecino (Getty Images)

Per tutte le altre news sui nerazzurri e non solo CLICCA QUI.

A quanto pare per l’Inter parte da una richiesta di circa 10 milioni di euro, mentre il Napoli non vorrebbe andare oltre i 6-7 milioni. Un accordo potrebbe quindi trovarsi a metà strada, considerati gli ottimi rapporti che intercorrono tra le due dirigenze. A bilancio Vecino ‘pesa’ per circa 5 milioni di euro, a fronte di uno stipendio lordo di 4,6 milioni. In chiave Napoli targato Spalletti si parla già di D’Ambrosio, anche se l’Inter ha esercitato l’opzione rinnovo e dunque mandato in porto l’accordo che aveva già trovato mesi fa. Ora per mettere le mani sul suo cartellino, riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, dovrebbe venir corrisposto un indennizzo.