Calciomercato Inter, erede Hakimi | Soldi e scambio con la regia di Raiola

0
2743

L’Inter è sempre alle prese con la cessione di Achraf Hakimi che andrà a lasciare un vuoto sulla corsia di destra. Nel mirino l’ex obiettivo del Milan 

Calciomercato Inter
Achraf Hakimi in azione (Getty Images)

Il grande sacrificato di casa Inter sarà Achraf Hakimi che piace sempre anche al Chelsea oltre che al PSG che aveva formulato una prima proposta da 60 milioni di euro. Il marocchino dovrebbe così lasciare Milano dopo appena una stagione, nella quale ha dimostrato di valere l’investimento fatto dal club di Zhang per strapparlo al Real Madrid la scorsa estate, incrementando ulteriormente il proprio valore commerciale. Una sua partenza lascerebbe però nell’organico di Inzaghi una falla complessa da andare a tappare, alla luce delle caratteristiche perfette di Hakimi per il 3-5-2 prima di Conte ed ora affidato all’ex Lazio. Diversi i nomi accostati all’Inter nelle scorse ore: oltre al brasiliano Emerson Royal che dovrebbe restare a Barcellona, spunta anche Denzel Dumfries. Per tutte le altre news sui nerazzurri e non solo CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Facundo Torres-Inter: ecco la situazione7

LEGGI ANCHE >>> C’è l’addio all’Inter | Risoluzione consensuale del contratto

Calciomercato Inter, dumfries per il post-Hakimi: scambio con la regia di Raiola

Calciomercato Inter
Denzel Dumfries (Getty Images)

Dumfries ha iniziato col piede giusto questo Europeo con il gol decisivo nella sfida contro l’Ucraina nel corso della prima giornata del raggruppamento. Al di là della fase realizzativa dell’olandese impressiona la gamba e la qualità in corsa: due fattori che nel 3-5-2 di Inzaghi potrebbero essere determinanti.

LEGGI ANCHE >>> Sorpresa e plusvalenza | Scambio incredibile con la Juventus

L’esterno del PSV è assistito da Mino Raiola e il club olandese si assesta su una richiesta da 25/30 milioni qualora continuasse nel modo giusto Euro 2020. Tramite il potente procuratore, l’Inter potrebbe tentare un affare sui 18-20 milioni più il cartellino di Andrea Pinamonti, anch’egli assistito da Raiola. Al PSV potrebbe però intrigare di più Agoume, in procinto di rinnovare fino al 2024 e valutato sui 15 milioni. Un maxi scambio insomma per Dumfries che in passato piaceva anche al Milan.