Alla Juventus per 48 milioni | ‘Tradimento’ all’Inter

0
1709

Concluso l’Europeo con la Croazia andrà valutato il futuro di Marcelo Brozovic, che ad un anno dalla scadenza ha anche estimatori importanti 

Juventus-Inter
Brozovic espulso (Getty Images)

Si è conclusa ufficialmente ieri pomeriggio la stagione di Marcelo Brozovic, protagonista in campo nel tentativo di rimonta della sua Croazia contro la Spagna agli Europei. La partita è culminata infatti solo ai supplementari con due reti in rapida successione della ‘Roja’ che hanno mandato KO i croati dopo una lunga battaglia. Ora ci sarà modo e tempo per lavorare sul futuro del centrocampista dell’Inter, in scadenza di contratto nell’estate 2022 e in bilico tra un eventuale rinnovo ed un possibile addio anche a costo zero tra un anno. Si tratta di una matassa complessa da risolvere, alla luce anche delle richieste economiche dello stesso Brozovic. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE >>> Inter, arrivano conferme | Possibile colpo a zero in Olanda

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO agente Kramaric: “Non è in partenza, ma se chiama una big… Inter? Vi spiego”

Calciomercato Inter, Brozovic pallino di Allegri: cifre e richieste

Brozovic in azione a Euro2020 (Getty Images)

A complicare ulteriormente il puzzle c’è anche l’interesse sempre vivo da parte di Massimiliano Allegri nei confronti di Brozovic, vecchio pallino del neo allenatore della Juventus. Con il croato ci sono difficoltà sempre attuali per il rinnovo del contratto in scadenza 2022. Il centrocampista chiede infatti sui 6 milioni di euro annui. Una cifra che potrebbe garantirli invece la Juventus in caso di mancato rinnovo con l’Inter e successivo addio a parametro zero.

LEGGI ANCHE >>> Brozovic, il titolare inamovibile di Inzaghi che vuole anche Allegri | Ipotesi choc

I bianconeri pensano quindi al colpo gratis tra un anno con un contratto seguente da quattro anni a 6 milioni di euro netti per un totale lordo di circa 48 milioni.