Keita è un ‘regalo’ per Inzaghi | Perché è possibile il ritorno a Milano

0
119

Calciomercato Inter: in programma un ‘regalo’ per Simone Inzaghi in vista della prossima stagione che si prospetta davvero complicata

Calciomercato Inter
Keita Balde (Getty Images)

Non solo Giacomo Raspadori. Per l’attacco del futuro, l’Inter pensa pure a Keita Balde. L’attaccante senegalese, che sotto la guida tecnica di Simone Inzaghi ha vissuto la stagione migliore di tutta la sua carriera, potrebbe far ritorno in nerazzurro grazie anche all’arrivo dell’allenatore piacentino a Milano. Il Monaco da una sua cessione vorrebbe incassare almeno 8 milioni, l’Inter spera di agguantare un prestito con diritto di riscatto. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Il futuro di Dalbert è un ago in un pagliaio | Trabzonspor tra accordo e rifiuto, i dettagli

Calciomercato Inter, perché Keita può tornare a Milano (e non è un’eresia)

Calciomercato Inter
Keita Balde (Getty Images)

Difficile ma non impossibile il ritorno di Keita Balde a Milano. Soprattutto se dovesse essere ceduto Lautaro Martinez, per Inzaghi arriverebbe non soltanto Giacomo Raspadori dal Sassuolo ma anche il centravanti senegalese. Ad ogni modo, l’ex giocatore della Sampdoria potrebbe tornare anche senza bisogno di altre cessioni onerose. Questo se l’Inter, come spiegato in precedenza, riuscisse a strappare al Monaco un prestito con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE>>> INTERLIVE | Addio a zero, ma resta in Serie A: i dettagli

E sarebbe a quel punto davvero possibile rivederlo con la maglia nerazzurra. Anche perché, oltre al costo del cartellino non esagerato, lui vuole tornare e ad Inzaghi farebbe piacere allenarlo nuovamente. Tanti fattori insomma che potrebbero regalare alla ‘Beneamata’ un colpo low cost con i fiocchi.