Lugano-Inter 5-6 d.c.r. | Debutto vincente (ai rigori) per Inzaghi

0
187

Prima uscita stagionale dell’Inter di Simone Inzaghi. A Cornaredo Ranocchia e compagni hanno affrontato il Lugano nella ‘Lugano Region Cup’

Inter
Simone Inzaghi (Getty Images)

Parte con una vittoria ai rigori l’avventura di Simone Inzaghi sulla panchina dell’Inter. Al ‘Cornaredo’ i nerazzurri hanno avuto la meglio sui padroni di casa del Lugano aggiudicandosi la ‘Lugano Region Cup’. Partono forte gli svizzeri, alla mezz’ora sono avanti di due gol firmati Lovric e Facchinetti. Handanovic e compagni reagiscono di carattere tornando in partita con la rete di D’Ambrosio su corner di un imprendibile Dimarco.

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

A inizio secondo tempo arriva il pari del giovane uruguagio Satriano: controllo e destro imparabile dopo il bell’assist di Agoume. Si va ai tiri dagli undici metri dove dell’Inter sbaglia solo Gagliardini, due invece gli errori degli elvetici ma è bravo anche Radu. Ranocchia è glaciale e non sbaglia quello decisivo regalando il successo ai suoi compagni.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Telles: lo United può aprire al prestito. Ecco gli ostacoli

Top e Flop Lugano-Inter

TOP: Dimarco, Satriano, Agoume, D’Ambrosio

FLOP: Gagliardini, Dalbert, Nainggolan

TABELLINO

LUGANO-INTER 5-6 d.c.r.
30′ Lovric (L), 35′ Facchinetti (L), 38′ D’Ambrosio (I), 54′ Satriano (I)
Rigori
: Maric (L): gol; Dimarco (I): gol; Demba Ba (L): gol; Pinamonti (I): gol; Lovric (L): gol; Colidio (I): gol; Guidotti (L): parato; Gagliardini (I): parato; Covilo (L): parato; Ranocchia (I): gol

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (97 Radu 61′); 33 D’Ambrosio (46 Zanotti 78′), 13 Ranocchia, 32 Dimarco; 36 Darmian (47 Carboni 89′), 5 Gagliardini, 18 Agoumé, 44 Nainggolan (41 Nunziatini,81′), 29 Dalbert (37 Skriniar 61′); 48 Satriano (48 Colidio 78′), 99 Pinamonti. A disp.: 21 Cordaz, 40 Fabbian, 42 Moretti, 43 Hoti, 45 Sottini. All.: Simone Inzaghi.

LUGANO (3-5-1-1): 46 Baumann; 4 Hajrizi, 30 Daprelà (23 Srdic 89′), 3 Ziegler (5 Maric 78′); 16 Lavanchy, 20 Custodio (22 Guidotti 73′), 14 Sabbatini (6 Covilo 73′), 24 Lovric, 7 Facchinetti (11 Monzialo 78′); 10 Bottani (19 Ba 78′); 99 N. Muci (17 Abubakar-Ankrah 46′). A disp.: 8 Lungoyi, 12 Morosoli. All.: Abel Braga.

ARBITRO: Luca Piccolo