Addio Inter, soldi freschi dal centrocampo | Cifre e dettagli

0
10429

L’Inter si guarda intorno in vista di eventuali cessioni per aumentare le liquidità: tra i papabili partenti c’è anche Roberto Gagliardini

Roberto Gagliardini (Getty Images)

Archiviato l’Europeo vinto dall’Italia l’attenzione torna forte e chiara sul calciomercato, che ha visto fin qui l‘Inter piuttosto spettatrice per ciò che concerne le entrate. Da tempo infatti il club nerazzurro ha optato per una politica di ridimensionamento dei costi che comprende eventuali cessioni di alcuni esuberi oltre ad un monte ingaggi tutto da ridisegnare. Nello specifico l’Inter ha sacrificato a malincuore Hakimi, ma gli addii non dovrebbero fermarsi all’esterno marocchino. È6 infatti il momento di trovare nuova sistemazione ai calciatori meno al centro del progetto in modo tale da andare anche a monetizzare. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | E’ fatta per Gravillon al Reims: i dettagli

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Perisic, 18 milioni per l’addio all’Inter

Calciomercato Inter, Gagliardini può dire addio: tra Premier e Serie A

Kolarov, Gagliardini e Hakimi (Getty Images)

Per aumentare le liquidità di casa Inter sull’altare delle cessioni potrebbe finirci anche Roberto Gagliardini, alternativa nell’ultima annata dello scudetto con Conte e papabile sacrificato con Inzaghi. A bilancio pesa sugli 8 milioni di euro e l’Inter può dire sì a offerte sui 12-15 milioni per la sua cessione. Così facendo i nerazzurri si libererebbero anche di ingaggio di 2,7 milioni lordi.

LEGGI ANCHE >>> Lautaro chiede più soldi | Rinnovo o addio: ecco cifre e condizioni

In caso di reale separazione si tratterebbe di un importante risparmio compreso tra i 14 e i 17 milioni di euro. Gagliardini inoltre interessa soprattutto in Premier, anche se lui preferirebbe restare in Italia.