Nuova idea per Vidal | Scambio e ritorno all’Inter

0
2127

Operazione sfoltimento ingaggi per l’Inter che spera di piazzare presto alcuni ‘esuberi’. Al contempo il club nerazzurro punta anche a rinforzare l’attacco. Idea di scambio con Vidal

Vidal (Getty Images)

L’obiettivo principale della dirigenza dell’Inter allo stato attuale resta il ridimensionamento degli alti costi di gestione della squadra. Non basta la cessione di Hakimi al PSG che ha portato introiti importanti. Marotta e soci stanno infatti lavorando alacremente anche per liberare dall’organico calciatori non più centrali nel progetto e che per giunta vantano ingaggi pesanti che incidono e non poco sulle finanze nerazzurre. Gli addii di Joao Mario prima e Dalbert poi hanno rappresentato i primi passi, ma tra i papabili partenti resta anche Arturo Vidal. Il cileno pupillo voluto fortemente da Conte ha deluso e percepisce uno stipendio monstre da circa 7 milioni di euro. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> Addio Lautaro | Scambio e nuovo bomber: Juve e Milan ko

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Nandez a zero (o quasi): le ultime sull’affare col Cagliari

Calciomercato Inter, Vidal sempre in uscita: spunta anche uno scambio

Keita esulta dopo il gol all’Inter (Getty Images)

L’Inter punta da tempo a liberarsi quindi dall’alto ingaggio di Vidal da 8,5 lordi milioni lordi con ancora un anno di contratto, per giunta con opzione però per una ulteriore stagione. Numeri insostenibili per un calciatore che non ha contribuito quanto ci si aspettava alla causa nerazzurra.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Telles: lo United può aprire al prestito. Ecco gli ostacoli

Ci sono stati sondaggi da Flamengo, Boca Juniors e Club America ma niente di più, senza contare gli interessamenti dalla MLS. L’alternativa principale per salutare Vidal resta la risoluzione del contratto con annessa buonuscita, soluzione già impiegata per Joao Mario. Come sottolineato dai colleghi di ‘Calciomercatonews.com’ ci sarebbe però anche la strada dello scambio. Un tentativo potrebbe essere messo in piedi con il Monaco per riportare all’Inter Keita Baldè, attaccante reduce da un’annata alla Sampdoria che piace a Simone Inzaghi, il quale lo ha esaltato alla Lazio. Lo stesso Keita sarebbe inoltre felice di rientrare a Milano ma resta prioritaria per farlo anche la partenza di Pinamonti per liberare una posizione in attacco.