Calciomercato, niente Inter | Torna e va alla Juve: doppia soluzione

0
224

Per Miralem Pjanic potrebbe essere arrivato il momento di cambiare di nuovo aria. Accostato di recente anche all’Inter, il bosniaco però dovrebbe finire verso altri lidi 

Calciomercato Inter
Miralem Pjanic (Getty Images)

Tra le tante suggestioni di una calda estate di calciomercato, che sta riservando non poche soprese soprattutto in uscita, c’è anche quella di Miralem Pjanic. Il centrocampista bosniaco è reduce da un’annata da dimenticare al Barcellona, dopo essere arrivato in blaugrana con la formula dello scambio con Arthur a fare il percorso inverso. Un affare che col senno del poi si è rivelato poco fruttuoso per tutti con l’ex Juve e Roma finito ben presto ai margini delle gerarchie di Ronald Koeman. Una situazione che non accenna a cambiare con la stagione ormai alle porte, e la cessione resta l’ipotesi maggiormente percorribile. Accostato anche all’Inter nel recente passato, Pjanic dovrebbe però tornare alla Juventus. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Dimissioni Marotta: ecco la situazione

LEGGI ANCHE >>> Addio Lukaku, c’è Zapata | Pro e contro di un acquisto ‘funzionale’

Calciomercato Inter, niente Pjanic: per il bosniaco c’è il ritorno alla Juve

Miralem Pjanic (Getty Images)

La Juventus dal canto suo prosegue il proprio percorso di rafforzamento del centrocampo con il principale obiettivo che è Locatelli. I bianconeri a questo punto cercano di chiudere quanto prima almeno per Miralem Pjanic vista anche la fase di stallo per il centrocampista italiano.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Lukaku-Chelsea, si chiude intorno ai 130 milioni

Niente Inter quindi all’orizzonte per il bosniaco che potrebbe tornare alla corte di Allegri. Secondo quanto sottolineato da Calciomercato.it, ci sono contatti continui tra la Juventus e l’agente del centrocampista, Fali Ramadani. Il calciatore ha come priorità il rientro a Torino ed è anche disposto a ridursi l’ingaggio. Le alternative sono due: arrivo in prestito con ‘aiuto’ del Barça sullo stipendio, oppure svincolo immediato di Pjanic dal club catalano.