Mourinho: “Lotta scudetto senza una chiara favorita? Domandatelo a Inzaghi, non a me”

0
208

Inter, Jose Mourinho non perde occasione per mandare qualche frecciatina alla sua ex squadra e in questo caso al nuovo allenatore Simone Inzaghi

Jose Mourinho

Il tecnico della Roma José Mourinho ha cambiato completamente registro rispetto agli esordi. Quando ormai 20 anni fa iniziò la carriera al Porto i suoi proclami erano diametralmente opposti. Durante la conferenza stampa di presentazione della sfida di campionato, in trasferta contro la Salernitana, l’ex tecnico nerazzurro ha mandato un’altra frecciatina alla sua ex squadra. Alla domanda se il torneo italiano, dopo la partenza di Ronaldo, potrebbe diventare ancora più equilibrato ha risposto così: “Questo lo dovete chiedere a Simone Inzaghi, non a me”. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

 

Gli hanno domandato se gli piace questo calciomercato che prosegue anche se il campionato è già iniziato e lui ha spiegato: “Se tutti i campionati sono chiusi sì, se sono 1-2 no. Ho vissuto questo in Inghilterra, è una situazione difficile, tu non puoi comprare ma qualcuno può comprare i tuoi, è troppo rischioso. A tutti gli allenatori piacerebbe avere la rosa perfetta a inizio luglio e lavorare tranquillamente, però se siamo solo noi italiani a pensare a questo, l’esperienza mi dice di no”.