Mancini: “Sensi ora sta bene, potrebbe essere della partita, Pessina è il sostituto naturale di Barella”

0
142

Inter, il tecnico Roberto Mancini potrebbe far giocare Stefano Sensi dal primo minuto con la Lituania e tenere a riposo Nicolò Barella

Inter
Roberto Mancini (Getty Images)

In vista della partita di domani sera, sulla carta abbastanza agevole dell’Italia contro la Lituania e, in attesa di avere buone notizie da Belfast, dove sempre nella giornata di domani si disputerà Irlanda-Svizzera, il tecnico Roberto Mancini ha voluto fare il punto sulla situazione dei suoi calciatori e ha parlato anche di Stefano Sensi. Queste le sue dichiarazioni: “Sensi ora sta bene, aveva avuto un problema (fisico ndr) all’inizio della settimana e l’abbiamo tenuto a riposo per non correre rischi. Domani potrebbe essere della partita“.

LEGGI ANCHE >>> Sanchez pronto a tutto per rimanere | Il gesto che ha ‘convinto’ la società

LEGGI ANCHE >>> Da valore aggiunto a impiego marginale nell’Inter | Il riscatto di D’Ambrosio

L’allenatore, ha poi voluto dare anche ulteriori informazioni riguardanti Nicolò Barella e ha spiegato: “Ha giocato due partite ed è diffidato, quindi Pessina al suo posto è una possibilità. Valutiamo anche lui, è il suo sostituto naturale”. Domani sera con la Lituania si potrebbe vedere un centrocampo rivoluzionato, d’altronde vista la difficoltà dell’incontro e le energie comunque utilizzate nei primi due match, un po’ di turn-over potrebbe essere anche utile.