Eriksen fa sognare i tifosi sul ritorno in campo | Inter e Inzaghi lo aspettano

0
184

Inter: è passato un po’ di tempo ormai da quanto accaduto a Christian Eriksen ad Euro 2020 questa estate. Il suo futuro si deciderà presto

Inter
Christian Eriksen (Getty Images)

Christian Eriksen, finalmente, sta meglio dopo l’incubo vissuto ad Euro 2020 quando durante Danimarca-Finlandia rischiò seriamente di perdere la vita. Adesso, però, è tornato a Milano dove si sta rilassando con la sua famiglia in attesa di capire cosa fare della sua carriera da calciatore. Tra circa un mese è prevista una visita di controllo con i cardiologi danesi che da giugno si occupano dell’ex Tottenham, sempre a stretto contatto con lo staff dell’Inter. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Screzio tra presidente e allenatore | Inter, affare anticipato a gennaio

Inter, futuro Eriksen: dipende dal defibrillatore sottocutaneo

Inter
Eriksen in azione (Getty Images)

Se tutto filasse per il meglio, potrebbe tornare ad allenarsi individualmente grazie ad un semplice processo di riavvicinamento allo sport – sempre in Danimarca, dato che in Italia non è concesso a causa della presenza del defibrillatore sottocutaneo.

LEGGI ANCHE>>> UFFICIALE | Inter sostituisce la Juventus: eletto Antonello

E a proposito del defibrillatore, è proprio questo congegno che farà da giudice per il fantasista danese: se potrà essere tolto, tornare a giocare con l’Inter non sarà affatto una possibilità irrealizzabile. Ci sperano tutti, soprattutto Simone Inzaghi che voleva fare di Eriksen il perno della squadra. E, sotto sotto, ci spera ancora.