Probabili formazioni Inter-Real Madrid | Tre dubbi per Inzaghi

0
140

Le ultime news Inter sulla sfida di Champions contro il Real Madrid riguardano le scelte di Inzaghi: tre ballottaggi

Probabili Inter-Real Madrid © Getty Images

Ancora tre dubbi. Simone Inzaghi sta studiando la formazione migliore da opporre stasera al Real Madrid allo stadio ‘Meazza’ nella super sfida che apre il gruppo D di Champions League. Tre i ballottaggi che deve risolvere il tecnico dell’Inter: in difesa Bastoni sembra aver recuperato del tutto dall’infortunio patito con la Nazionale e dovrebbe riprendere il suo posto accanto a Skriniar e De Vrij in luogo di Dimarco, comunque positivo contro la Sampdoria. Sulla corsia di destra dovrebbe essere ancora rimandato l’esordio dal primo minuto dell’olandese Dumfries: possibile uno schieramento più accorto che premi ancora Darmian. In mediana, infine, si contendono una maglia il cileno Vidal ed il turco Calhanoglu, con l’ex milanista leggermente in vantaggio sull’ex juventino. Dall’altra parte, invece, Ancelotti sembra aver scelto già diedi undicesimi della squadra da mandare in campo dal primo minuto. L’unico ballottaggio riguarda il ruolo di terzino sinistro, con il rientrante Alaba che si gioca il posto con il giovane Gutierrez. Ma potrebbero anche giocare entrambi, con Militao o Nacho in panchina.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Real Madrid, Inzaghi carica la squadra: la frase rubata nello spogliatoio

Champions League, Inter-Real Madrid: le probabili formazioni

Simone Inzaghi © Getty Images

Ecco le probabili formazioni di Inter-Real Madrid

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez. A disposizione: Radu, Cordaz, Ranocchia, D’Ambrosio, Kolarov, Dumfries, Dimarco, Gagliardini, Vidal, Vecino, Correa, Sanchez. All. Inzaghi

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Carvajal, Militao, Nacho, Alaba; Valverde, Casemiro, Modric; Hazard, Benzema, Vinicius. A disposizione: Lunin, Fuidias, Vallejo, Vazquez, Gutierrez, Blanco, Camavinga, Isco, Asensio, Rodrygo, Diaz, Jovic. All. Ancelotti

ARBITRO: Siebert (Ger)