Sconcerti: “L’Inter può segnare in 10 modi diversi. Vi dico una cosa su Lautaro”

0
132

Inter: Mario Sconcerti è tornato a parlare dei nerazzurri reduci da una bellissima vittoria in campionato contro il Bologna. Le sue parole

Inter
Inter batte Bologna © Getty Images

L’Inter, dopo il pareggio contro la Sampdoria e la sconfitta contro il Real Madrid, regala la migliore risposta possibile vincendo 6-1 contro l’ostico Bologna di Sinisa Mihajlovic. Mario Sconcerti, al ‘Corriere della Sera’, elogia proprio la squadra allenata da Simone Inzaghi:

LEGGI ANCHE>>> Infortunio in Inter-Bologna | Tegola per Inzaghi che perde il bomber

“Oggi i nerazzurri elaborano una decina di modi per segnare. Il giocatore più importante è Lautaro; dall’addio di Lukaku sta cinque metri più avanti con meno palloni da giocare e più gol. Perché Lautaro non ha bisogno di spalla, è sempre il riassunto di una cura definitiva. L’Inter ha segnato 15 reti in 4 partite, 4 gol a partita dopo un mese di campionato. In Italia è inaudito. Un anno fa erano 11 ed erano già tanti. Si vede qualcosa di vasto in questa squadra”.