“Inter sorprendente, grande crescita dei viola” | Parla l’ex centrocampista

0
233

In qualità di ex di entrambe le sfidanti Inter e Fiorentina, il centrocampista si confida in una intervista impari per ‘La Repubblica’

Inter
Fiorentina © Getty Images

Borja Valero ha esordito con una amara sconfitta nella sua nuova avventura in forze al CS Lebowski, società militante nel Girone B della Promozione Toscana. Ed è proprio lì, a pochi passi da Firenze dove verrà disputato il prossimo incontro di Serie A, che ha rilasciato una breve intervista per il quotidiano nazionale ‘La Repubblica’: “L’Inter è la squadra che mi è piaciuta maggiormente in questo inizio di campionato, ha saputo cogliere nel modo giusto l’eredità dello scorso anno. Con la Fiorentina sarà una bella sfida. La rosa è praticamente la stessa ma il neo tecnico Italiano ha saputo dare gli spunti adatti per cambiare mentalità, vedo più consapevolezza nei propri mezzi”. Dopodiché si è esposto anche su Vlahovic: “Sono contento che abbia deciso di rimanere ancora a Firenze dopo gli innumerevoli interessamenti (fra cui quello dell’Inter, ndr). Quei momenti sono delicati, specialmente quando sei giovane e pensi che ti possa sfuggire dalle mani un’occasione. Lui è stato bravo a capire che lì può ancora crescere, merita il rinnovo di contratto”.

LEGGI ANCHE >>> Inter, Inzaghi pazzo per Dzeko | Bosniaco sulla cresta dell’onda

Borja Valero nelle fila di Inter e Fiorentina, discreti successi

calciomercato inter borja valero
Borja Valero con la maglia dell’Inter (Getty Images)

Da grande ex di due grandi società, Borja Valero non può che essere soddisfatto della lunga carriera a cui è andato incontro. Il segno lo ha certamente lasciato alla Fiorentina per cinque lunghi anni a partire dal 2012, con la quale ha confezionato 166 presenze. Dopo la parentesi con l’Inter, si è nuovamente riaccasato a Firenze per un’altra stagione ed adesso ha scelto la strada del calcio dilettantistico per chiudere il cerchio delle sue esperienze nel calcio giocato.