Sanchez, dall’assenza il problema diventa la presenza: lo scenario

0
732

Calciomercato Inter: torna a stare in bilico il futuro in nerazzurro di Alexis Sanchez con il recupero che sta proseguendo per il meglio

Calciomercato Inter
Alexis Sanchez © Getty Images

Non è stato l’inizio di stagione migliore possibile per Alexis Sanchez. L’attaccante cileno è al suo terzo anno all’Inter e, per ora, è stato caratterizzato da tanti, troppi fastidi fisici. Sia contro il Bologna che contro la Fiorentina, comunque, ha messo qualche minuto sulle gambe facendo vedere ottime cose in mezzo al campo. Presto dovrebbe tornare a pieno regime, il che potrebbe rivelarsi essere un problema per Simone Inzaghi. Per tutte le altre news CLCICA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Fiorentina-Inter, Fabbri tra i peggiori in campo: un errore grave

Calciomercato Inter, Sanchez vuole essere ancora protagonista: Siviglia alle porte

Calciomercato Inter
Sanchez in azione (Getty Images)

Alexis Sanchez sta tornando e lo sta facendo al meglio. Come visto in campo e sul proprio profilo Instagram, infatti, l’ex Udinese è davvero molto carico e vuole maggiore considerazione all’Inter; il suo carattere, d’altronde, lo conosciamo bene. E’ tanto orgoglioso quanto ambizioso. Facile pensare, quindi, che pretenderà di giocare di più in vista delle prossime partite. Non semplicissimo, anche perché i nerazzurri dopo l’addio di Romelu Lukaku oltre al solito Lautaro hanno aggiunto i ‘nuovi’ Dzeko e Correa.

LEGGI ANCHE>>> Asse Fiorentina-Inter, Vlahovic e il piano anti Juventus

Tanta qualità in un reparto in cui sarà difficile farsi spazio per Sanchez. In caso fosse così, non è difficile pensare che il giocatore sudamericano chieda di lasciare Milano per trovare un’altra sistemazione anche nella finestra di calciomercato di gennaio. Cederlo è complicato, più facile che parta a zero considerando la sua età (32 anni) e l’incostanza dovuta ai problemi fisici senza dimenticare l’ingaggio (sette milioni di euro netti a stagione). Il Siviglia potrebbe puntarci ma anche molte squadre di Premier League. Difficile però trovare un sostituto adeguato, soprattutto a bassi costi.