Cessione Inter, possibile accelerata. E rispunta il fondo Pif

0
4458

La notizia della messa in vendita delle quote dell’Inter in mano al gruppo Suning ha movimentato un importante fondo arabo, c’è un dettaglio che lo conferma

Inter
Steven Zhang, presidente dell’Inter (Getty Images)

La grave crisi economica e finanziaria che sta facendo regredire giorno dopo giorno il gruppo Suning nella speciale classifica dei colossi cinesi ha segnato l’inizio di un nuovo triste capitolo per l’Inter. La società detentrice delle quote nerazzurre aveva annunciato qualche tempo fa di volersi liberare del 50% dei propri possedimenti, quindi il 35% del computo totale, e si era attivata per ricercare dei forti investitori sia negli Stati Uniti che negli stati arabi. Secondo le ultime indiscrezioni è giunta voce di un forte interessamento proveniente dal ‘PIF‘, fondo sovrano dell’Arabia Saudita. Non c’è stato però nulla che potesse confermare o smentire la notizia, almeno finora. Proprio sui social, ormai utile veicolo di informazione, Zuheir Shammasi – appartenente alla testata ‘Al Yaum’, tra le più note del paese – ha risposto in modo secco ad un tweet di un tifoso che gli aveva posto la domanda relativa alle voci in questione. Per il giornalista è un “Forse sì”, accompagnato da una emoji sorridente. Questo non ha certo lasciato indifferenti i tifosi che si sono subito mobilitati nei commenti.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Onana, già tutto fatto? Dall’Olanda: “Ha un pre-contratto, ecco con chi”

LEGGI ANCHE >>> Giocatore sotto attacco: “Scarso, non da Inter”

Inter, Shammasi fiducioso sull’interessamento del ‘PIF’

Inter
Jindong e Steven Zhang (Getty Images)

Il noto giornalista arabo Shammasi non si è risparmiato nel pronunciare la sua idea più che positiva circa l’interessamento del fondo ‘PIF’ alle quote societarie dell’Internazionale Milano. Non si esclude che egli possa aver basato il suo commento su dettagli ancora più solidi di cui è a conoscenza ma che preferisce tenere ancora per sé, almeno fin quando non sarà lo stesso fondo ad uscire allo scoperto.