L’accordo è stato raggiunto: all’Inter da luglio 2022

0
1316

Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato l’intesa tra lui e l’Inter, valida a partire della prossima stagione, è stata raggiunta. Ecco i dettagli

Beppe Marotta (Getty Images)

E’ tutto fatto per l’erede di Samir Handanovic. Il prescelto, come ribadiamo da giorni, è Andre Onana in scadenza a giugno con l’Ajax. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ il portiere camerunese ha detto sì ai nerazzurri raggiungendo un accordo che sarà valido a partire della prossima stagione. Accordo, aggiunge la ‘rosea’, che verrà reso ufficiale alla fine del calciomercato invernale. Handanovic resterà dunque l’indiscusso numero uno fino alla conclusione di questa annata: il capitano della squadra di Inzaghi potrebbe prolungare il suo contratto, che termina fra otto mesi, retrocedendo poi al ruolo di secondo.

LEGGI ANCHE >>> Handanovic barcolla ma non molla: da Inzaghi stima autentica

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Inter, pre-contratto con Onana: come stanno le cose

Calciomercato Inter, Onana eredità anche l’ingaggio di Handanovic

Andre Onana (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI

Squalificato per doping fino al 4 novembre e da tempo nel mirino di Ausilio come svelatovi in esclusiva da Interlive.it il marzo di un anno e mezzo fa, il 25enne Onana dovrebbe legarsi al club di viale della Liberazione con un contratto di cinque anni da circa 3,5 milioni di euro netti a stagione, ovvero l’attuale ingaggio di Handanovic.