E’ lui il prescelto: contratto da 26 milioni

0
783

Il calciatore non ha ancora rinnovato col suo club e resta l’obiettivo numero uno dell’Inter, previsto un contratto da 26 milioni complessivi in cinque anni

Calciomercato Inter
Beppe Marotta, Ad dell’Inter (Getty Images)

Il nome di Andre Onana è sulla bocca di tanti addetti ai lavori che nelle ultime settimane lo hanno accostato all’Inter in qualità di erede di Samir Handanovic, oramai non più fanciullo e con qualche prestazione sottotono alle spalle in questo inizio di campionato. Così come già raccontato da ‘interlive.it’, il portiere camerunense ha il contratto in scadenza con l’Ajax ed è ormai certo che non rinnovi. Come ci risulta, però, con lui e il suo entourage non vi è alcun accordo. Per questo motivo l’Inter nelle esperte mani di Marotta e Ausilio, a caccia di un portiere già in estate ma preferibilmente a basso costo per qualche difficoltà finanziaria di troppo, non ha esitato nel mettergli gli occhi addosso. Si era parlato di un pre-accordo a costo zero già raggiunto ma il tutto è stato prontamente smentito. Fatto sta che l’idea di proporgli un contratto da 3,5 milioni di euro a stagione per cinque anni resta viva più che mai. Il totale della spesa ammonterebbe a 26 milioni di euro lordi sfruttando i privilegi del decreto crescita.

LEGGI ANCHE >>> Tutti pazzi per Skriniar: 40 milioni e scambio

LEGGI ANCHE >>> Marotta: “Bilancio? I tifosi possono stare tranquilli”. Poi risponde sui rinnovi

Calciomercato Inter, Onana erede di Handanovic

Andre Onana (Getty Images)

Con ogni probabilità Andre Onana sarà l’erede di Samir Handanovic a partire dalla prossima stagione, dopo l’arrivo a costo zero dall’Ajax sulla base di un contratto da 26 milioni di euro per cinque anni totali. Ciò che si aspetta da un portiere di talento ma rimasto lontano dal calcio giocato per un po’ di tempo a causa della squalifica rimediata per doping è certamente redenzione personale, sacrificio per la maglia e tante tante parate decisive.