Annuncio ufficiale: “Proposta rifiutata, non rinnoverà il contratto”

0
1154

Le ultime di calciomercato Inter mettono in evidenza le dichiarazioni clamorose a proposito del rinnovo del grande bomber nel mirino anche dei nerazzurri

Inter
Marotta e Steven Zhang (Getty Images)

E’ stato il grande obiettivo, subito naufragato, dell’Inter dopo la cessione di Lukaku al Chelsea ed è tutt’ora un giocatore a cui i nerazzurri pensano in ottica futura. Parliamo di Dusan Vlahovic, il bomber nonché il giocatore più importante della Fiorentina sconfitta due settimane fa al ‘Franchi’ dalla squadra di Inzaghi. Il serbo è sempre al centro dei riflettori del calciomercato che lo vedrà sicuramente di nuovo protagonista. Stamane, in una lettera, il presidente dei viola Rocco Commisso ha infatti annunciato il tramonto della trattativa per il rinnovo del contratto in scadenza a giugno 2023. E il motivo è semplice, Vlahovic ha detto no anche all’ultima proposta, “una proposta di contratto (da circa 4 milioni netti a stagione, ndr) che lo avrebbe reso il giocatore più pagato della storia del Club – le parole di Commisso nella lettera – Ma nonostante i nostri sforzi, la proposta di rinnovo non è stata accettata”.

LEGGI ANCHE >>> L’accordo è stato raggiunto: all’Inter da luglio 2022

Calciomercato Inter, Commisso: “Prendiamo atto della volontà di Vlahovic. A breve soluzioni adeguate

Vlahovic Inter e non Juve
Dusan Vlahovic ©Getty Images

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI

“A me ed alla Fiorentina – ha aggiunto il patron della Fiorentina – non resta altro che prendere atto della volontà del calciatore – prosegue – A breve troveremo soluzioni fattibili ed adeguate“. Il classe 2000 piace pure alla Juventus, anzi proprio in queste ore si parla di un possibile tentativo dei bianconeri per chiudere l’operazione ‘alla Chiesa‘, ovvero in prestito più obbligo di riscatto.