Calciomercato Inter, dal Belgio: Marotta sfida la Juve per l’ex Serie A

0
102

Marotta e Ausilio pianificano il futuro tenendo in considerazione soprattutto la scadenza del contratto di D’Ambrosio il prossimo anno.

Beppe Marotta e Alessandro Antonello (Getty Images)

L’Inter pianifica il futuro. Beppe Marotta e Piero Ausilio lavorano già in prospettiva per la stagione 2022/23. Oltre ad eventuali acquisti mirati per il mercato di gennaio, i dirigenti nerazzurri hanno già il focus sugli obiettivi per la prossima sessione di mercato estiva. Non solo il nome del portiere, per il quale quello di Andrè Onana sembra essere il prescelto, c’è da sistemare anche la fascia destra. Infatti, Danilo D’Ambrosio andrà in scadenza il prossimo 30 giugno 2022 ed il futuro è ancora un rebus, mentre Matteo Darmian, usato garantito, compirà 32 anni. Marotta e Ausilio faranno valutazioni per cercare di dare ulteriore qualità al reparto.

LEGGI ANCHE>>> Lautaro Ko, Inter in ansia

Calciomercato Inter, Marotta sfida la Juventus per Castagne

Beppe Marotta

Iniziano ad aleggiare i primi nomi per rinforzare le corsie esterne. La bomba, però, arriva dal Belgio. Secondo quanto riporta il quotidiano La Derniére Heure, Marotta sarebbe pronto a sfidare la Juventus per una vecchia conoscenza del calcio italiano: Timothy Castagne. Il calciatore ex Atalanta, attualmente in forza al Leicester, è nel mirino dei bianconeri che dovranno rimpiazzare Juan Cuadrado, anche lui in scadenza di contratto (ma il rinnovo ci sarà). Il laterale belga, però, non è un punto di riferimento nella formazione allenata da Brendan Rodgers in questo momento. Complice anche un infortunio al volto che lo ha costretto a ritardarne la preparazione con le Foxies.

LEGGI ANCHE>>> Raiola porta via un giocatore a parametro zero

Marotta, come detto, cercherà di cautelarsi dal momento in cui il futuro di D’Ambrosio è ancora incerto. Un eventuale rinforzo in più per Inzaghi, un’alternativa in più a Dumfries, oltre all’ottimo Matteo Darmian. Un’ipotesi che potrebbe diventare interessante (dipenderà anche dal prezzo) per rinforzare ulteriormente la corsia di destra dal momento in cui sulla sinistra proseguono i lavori in vista della prossima stagione.

Giovanni Parisio