Verso Lazio-Inter, Correa vuole esserci: ecco la ‘soluzione’ di Inzaghi

0
264

Da Correa a Perisic, le ultime news Inter in vista del big match contro la Lazio in programma sabato allo stadio Olimpico

Joaquin Correa – Getty Images

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

L’allarme Correa è parzialmente, anzi del tutto rientrato. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, nelle scorse ore l’argentino si è messo direttamente in contatto con lo staff medico dell’Inter dando rassicurazioni sulle sue condizioni fisiche: contro l’Uruguay ha rimediato solo un semplice sovraccarico all’adduttore della gamba sinistra, per questo ha svolto un doppio lavoro differenziato in vista della gara di giovedì notte contro il Perù.

LEGGI ANCHE >>> Vidal e Sanchez out all’Olimpico: ecco perchè mancheranno i cileni

LEGGI ANCHE >>> Indiscrezione clamorosa: accordo per la cessione dell’Inter

Per quella contro l’ex Lazio, Correa vuole sicuramente esserci ma è chiaro che decisivo sarà il test a poche ore dalla sfida dell’Olimpico: al massimo il ‘Tucu’ finirà in panchina. Considerato che Lautaro, reduce pure lui da acciacchi fisici seppur subito in campo (e decisivo) contro l’Uruguay, non può essere al top e che martedì prossimo ci sarà la delicata gara di Champions con lo Sheriff, ecco Simone Inzaghi starebbe valutando l’ipotesi 3-5-1-1 con Perisic o Calhanoglu (come all’esordio col Genoa) alle spalle di Edin Dzeko. In questo modo avrebbe la possibilità di giocarsi almeno una ‘carta’ importante, vale a dire Lautaro (e Correa, se possibile, subito dopo) a gara in corso.