Anche dal Cile arrivano critiche per Simone Inzaghi: “Servono più minuti”

0
20

Giornata di frecciate per il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi: dopo la Bosnia è la volta del Cile mandare un messaggio pungente

Simone Inzaghi ricorderà a lungo la giornata di oggi. Questa volta le critiche non riguardano in prima battuta l’Inter ma alcuni giocatori della rosa. Dopo le parole al veleno del vice ct della Bosnia, arriva la ramanzina del ct del Cile.

Simone Inzaghi ©LaPresse

La settimana della sosta, con i tanti calciatori impegnati con le rispettive Nazionali, si fà sentire non solo per un discorso legato alle assenze ad Appiano Gentile, ma soprattutto per le parole che rimbombano da una parte all’altra del Mondo.

Le dichiarazioni al veleno del vice ct della Bosnia, Elvir Rahimic, in merito alle condizioni di Edin Dzeko ed il suo impiego con la Nazionale, non sono state accolte con entusiasmo da Simone Inzaghi. L’attaccante ex Roma, sarà monitorato e sottoposto ad ulteriori esami per capire se potrà disputare le gare di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022.

Lasarte, ct del Cile, stuzzica Inzaghi: “Vidal e Sanchez devono giocare di più”

vidal
Arturo Vidal ©LaPresse

Dopo le dichiarazioni al veleno di Elvir Rahimic, vice ct della Bosnia, sulla vicenda Edin Dzeko, per il quale il tecnico nerazzurro è stato accusato di “dire stupidaggini”, ecco che dal Cile arriva un’altra stoccata. Questa volta lieve, ma che sicuramente non passa inascoltata.

LEGGI ANCHE>>> Dzeko: dura replica di Rahimic (vice ct della Bosnia) ad Inzaghi

Il commissario tecnico del CileMartin Lisarte, nella conferenza stampa alla vigilia dell’impegno contro il Paraguay, parla di Alexis Sanchez e Artuto Vidal: “Alexis sta bene, così come Arturo. Ci chiediamo sempre la stessa cosa, ovvero se soprattutto Vidal stia bene. Ha giocato di più ultimamente ma vorremmo che avesse più minuti nelle gambe. Discorso identico per Sanchez. Devono giocare di più”. Vidal in questa stagione ha collezionato 9 presenze e 2 gol tra Campionato e Champions League, totalizzando 205 minuti. Sanchez, al netto dell’infortunio che lo ha tenuto ai box fino a metà settembre, ha registrato 10 presenze siglando un gol. Totale minuti giocati: 210 tra Campionato e Champions League.