Dumfries non convince: erede a zero dalla Liga

0
535

Stagione fin qui altalenante per Denzel Dumfries che non si è ancora riuscito ad esprimere al meglio. Per l’Inter torna di moda una suggestiva pista dalla Liga 

Sostituire Hakimi non è certo semplice. Lo ha scoperto a sue spese Denzel Dumfries, che ha iniziato non proprio nel miglior modo possibile la sua prima stagione italiana. L’Inter aveva bisogno di un esterno destro di spinta capace di abbinare entrambe le fase, dopo l’addio estivo del marocchino finito al PSG. Il laterale olandese ha talento e carte in regola per fare bene, ma per ora non ha convinto al 100% Inzaghi che spesso ha preferito l’esperienza di Darmian.

Denzel Dumfries © LaPresse

I primi dubbi sull’investimento fatto in estate iniziano ad aleggiare, anche nella tifoseria non pienamente soddisfatta delle prove di Dumfries. Intanto l’Inter comunque si guarda intorno, a prescindere dalla crescita o meno dell’olandese. Dall’estero potrebbe tornare di moda un jolly per il centrocampo.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Non solo l’ingaggio: gli ostacoli per il rinnovo di Brozovic

Calciomercato Inter, Sergi Roberto suggestione low cost se Dumfries parte

Sergi Roberto © LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Si tratta di Sergi Roberto che non dovrebbe rinnovare col Barcellona ed ha il contratto in scadenza a giugno 2022. C’è tensione tra il club catalano e l’entourage del polivalente centrocampista spagnolo. Gli stessi agenti potrebbero anche rioffrirlo all’Inter a zero in caso di mancato prolungamento con i blaugrana.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Raspadori idea per il futuro: l’analisi dell’affare

LEGGI ANCHE >>> Inzaghi si gioca tanto (o tutto) in due gare: calendario di fuoco alla ripresa

Si tratterebbe nel caso di una grande occasione per i nerazzurri in quanto il catalano, può essere il post Dumfries, se l’olandese non riuscirà a imporsi, o comunque una valida alternativa anche per il centrocampo.