Contratto da 3,5 milioni per quattro anni: così l’Inter può provare a battere Juve e Conte

0
327

Niente Juventus, il centrocampista in scadenza col Bayern Monaco potrebbe raggiungere l’Inter. Ecco tutti i dettagli

Era da tempo un obiettivo della Juventus, ma Corentin Tolisso in uscita dal Bayern Monaco già dal prossimo gennaio per via del poco spazio potrebbe diventare un calciatore dell’Inter a partire del prossimo luglio. Su di lui aleggia tuttavia anche l’ombra di Conte del Tottenham, come scritto nei giorni scorsi dal tedesco ‘Kicker’.

Corentin Tolisso ©LaPresse

Nello specifico, l’Inter è alla ricerca di un centrocampista che possa sostituire Vecino e Vidal, entrambi in scadenza a giugno. Il costo del cartellino – da dover necessariamente pagare a gennaio – tuttavia potrebbe spaventare non poco i nerazzurri che dunque attenderebbero la finestra estiva di mercato. In questo quadro va riservata la giusta attenzione al Tottenham, dove Tolisso è stato proposto dai suoi agenti. Il tecnico Conte lo abbraccerebbe molto volentieri per sposare la sua causa.

LEGGI ANCHE >>> Probabili formazioni Inter-Shakhtar: Inzaghi cambia solo in attacco

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Un croato (di nuovo) sul tavolo della dirigenza: ‘occasione’ a zero

Calciomercato Inter, Tolisso a zero: Marotta può sfruttare il Decreto Crescita

Corentin Tolisso con la maglia della Nazionale francese durante EURO2020 ©LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

L’Inter potrebbe sconfiggere la concorrenza di Juventus e Tottenham . La società nerazzurra può infatti sfruttare il bonus del ‘Decreto Crescita‘ lanciato dal Governo e risparmiare una buona percentuale sulla spesa lorda, sempre che non venga rimosso dietro richiesta della Assocalciatori. Lo stipendio attuale del 27enne transalpino è di 4,5 milioni di euro netti più bonus, l’Inter gliene potrebbe offrire 3,5 netti per i prossimi quattro anni andando a risparmiare molto fronte lordo grazie al sopracitato Decreto Crescita.