Calciomercato Inter, ultima chance per l’addio | Al Milan con lo scambio suggestivo

0
833

Dal derby in campo agli intrighi di calciomercato: Inter e Milan la prossima estate potrebbero tornare a contatto. I nomi sul tavolo 

L’Inter di Simone Inzaghi è ritornata a contatto delle prime grazie ad una grande ripartenza dopo la sosta per le nazionali, ed inizia a mettere pressione importante sulle spalle di Napoli e Milan, affrontate peraltro in rapida successione. In particolare la battaglia infinità con i rivali rossoneri non conosce sosta, e rischia di trovare terreno fertile anche nelle prossime sessioni di calciomercato, quando potrebbe esserci addirittura un confronto tra le due società.

Gagliardini, Inter ©LaPresse

Un calciatore dell’Inter in particolare potrebbe innescare una trattativa eventuale col Milan, dando vita ad un intrigo di mercato che resta suggestivo ma complicato.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, come Lautaro Martinez | La ‘mossa’ per arrivare alla firma

Calciomercato Inter, ultima chance per Gagliardini: intrigo col Milan

Gagliardini al Milan
Gagliardini ©LaPresse

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Il protagonista in questione potrebbe essere Roberto Gagliardini, che per ora è poco più di un comprimario anche alla corte di Inzaghi, e con un contratto in scadenza a giugno 2023 è arrivato di fatto alle ultimissime chance di essere ceduto monetizzandone l’addio.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Non solo l’ingaggio: gli ostacoli per il rinnovo di Brozovic

LEGGI ANCHE >>> Doppio ‘scippo’ di Spalletti: bye bye Inter a zero

La prossima estate infatti sarà l’ultima per il club di Suning per incassare qualcosa dalla cessione dell’ex atalantino. L’gente Riso potrebbe intavolare una trattativa con lo stesso Milan, col quale vanta eccellenti rapporti. Pioli lo stima molto anche se l’affare resta complicato per la rivalità che intercorre tra i club. L’Inter dal canto suo potrebbe chiedere 15 milioni di euro o uno scambio con Saelemaekers del quale però il Milan non vuol privarsi.