Dzeko: da cigno di Sarajevo a ristoratore a Dubrovnik il passo è breve

0
48

Inter, l’attaccante Edin Dzeko pensa al futuro dopo il calcio e fa un investimento importante in Croazia

Edin Dzeko e Hakan Calhanoglu ©LaPresse

L’attaccante dell’Inter Edin Dzeko dimostra di essere sempre una persona assennata, non solo in termini calcistici ma anche in termini economici. Il giocatore, sta già pensando al suo futuro al termine della sua carriera calcistica. Il calciatore sta pianificando come investire i suoi guadagni grazie al calcio. L’attaccante bosniaco ha infatti investito parte dei suoi ingaggi per un ristorante a Dubrovnik, la famosa città turistica in Croazia che per prezzi, costo di infrastrutture e soprattutto divertimento, non ha nulla da invidiare alle località che gli stanno di fronte in Italia ma anche alla più famosa Ibiza in Spagna.

LEGGI ANCHE >>> Torna in prestito o con lo scambio: triennale per il grande ex

LEGGI ANCHE >>> Out Darmian, occasione per Dumfries sulla fascia

Edin Dzeko per poter effettuare questo acquisto ha anche ottenuto la cittadinanza croata, come hanno riportato i mass media locali. Da cigno di Sarajevo a ristoratore di Dubrovnik il paso è breve, vedremo come reagiranno i suoi compatrioti dopo che il giocatore più rappresentativo della loro giovane nazionale ha preso la cittadinanza croata.