Prosinecki: “Non so come andrà a finire Real Madrid-Inter, ma so per certo che ci divertiremo”

0
37

Real Madrid-Inter, l’ex centrocampista Robert Prosinecki ha dato il suo parere sulla sfida di questa sera e anche su Edin Dzeko

Robert Prosinecki (Getty Images)

E’ stato una stella prima della Nazionale jugoslava e poi di quella croata, oltre che del campionato spagnolo dove ha militato prima nel Real Madrid a inizio anni 90, poi al Real Oviedo, al Barcellona e infine al Siviglia, prima di abbandonare la Liga per andare nel 1997 nel Croazia Zagabria. L’ex centrocampista Robert Prosinecki, ora tecnico della Nazionale bosniaca, ha voluto dare la sua opinione sulla sfida di questa sera tra Real Madrid e Inter, intervistato dall’emittente bosniaca N1. Queste le sue dichiarazioni in merito: “Vincere al Santiago Bernabéu è sempre complicato ed impegnativo. Non solo per l‘Inter, ma per tutti. Ma la squadra messa insieme da Simone Inzaghi è molto pericolosa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, l’agente ‘tuona’ in tv: “Proposta inaccettabile”

 

Tutti pensavano che la cessione di Romelu Lukaku sarebbe stata un passo indietro per l’Inter, ma io conosco bene Dzeko perché l’ho guidato nella Nazionale della BosniaErzegovina. Sapevo che Edin avrebbe segnato come prima, perché è un goleador. Per questo non so come andrà a finire stasera, ma di una cosa so per certo, ci divertiremo“.