Sensi può chiedere la cessione: ‘idea’ scambio tutto nerazzurro

0
2686

Procedono spediti i movimenti di mercato dell’Inter prima dell’apertura ufficiale, nuova suggestione per Marotta con i vicini di casa dell’Atalanta

Per l’apertura della sessione invernale di calciomercato bisognerà attendere ancora un po’, ma nel mentre diversi club preferiscono non restare con le mani in mano soprattutto se ci sono situazioni urgenti da risolvere. Come il numero crescente di infortunati da dover rimpiazzare partita dopo partita, nel caso dell’Inter.

Stefano Sensi ©LaPresse

Consci di questo importante fattore ed anche della presenza di qualche elemento in esubero, stando a ‘calciomercatonews.com’ Marotta ed Ausilio potrebbero tentare un clamoroso scambio con i vicini di casa dell’Atalanta. Stefano Sensi, apprezzato da Gasperini, per Marten de Roon, uno degli storici obiettivi nerazzurri. Seppur appaia di facile riuscita sulla carta, la trattativa non dovrebbe spiccare il volo così facilmente.

LEGGI ANCHE >>> Parafrasando Mou: “Real molto più forte dell’Inter in condizioni normali”

LEGGI ANCHE >>> ‘Allarme’ Inter: l’errore è grave e può costare due giornate

Da un lato c’è infatti lo scarso interesse da parte del club bergamasco nei confronti di un calciatore (che a gennaio può chiedere pure la cessione visto il poco spazio) sommerso da sfortune e ricadute che difficilmente potrà tornare ai livelli di qualche anno fa; tutt’al più da poter ingaggiare con la formula del prestito con diritto di riscatto. Dall’altro la poca propensione, della Dea’, a cedere un elemento importante come il centrocampista olandese se non dietro un esiguo compenso fissato intorno ai 25 milioni di euro.