Il Liverpool ha fame di vittoria, ostico avversario per l’Inter agli ottavi

0
237

Alla scoperta del Liverpool, avversaria dell’Inter agli ottavi di Champions League

Il nuovo sorteggio degli ottavi di Champions va malissimo all’Inter, abbinata al super Liverpool di Jurgen Klopp.

I giocatori del Liverpool esultano contro il Milan ©LaPresse

Le sei vittorie su sei partite giocate nella fase a gironi – nel girone dichiaratamente più complicato di questa stagione – unite ad uno stato di forma invidiabile anche in Premier League, dove è ad un solo passo dalla vetta occupata dal City, coronano il Liverpool come una delle grandi da battere. Sono rispettivamente 17 e 44 le reti segnate finora nelle due competizioni, un dato notevole che potrebbe incutere più di qualche timore. Vanta anche un’ottima linea difensiva a 4. Inzaghi dovrà fare del suo meglio nel trovare una valida contromossa, in quanto la sua solita strategia del 3-5-2 potrebbe non essere sufficiente.

LEGGI ANCHE >>> Inter, è scontento e chiede la cessione | Scambio e ‘beffa’ al Milan

LEGGI ANCHE >>> Barella: “Sbagliato a reagire a una provocazione. Io capitano? Vi spiego”

Imbarcate dagli esterni invertiti: ecco l’affascinante gioco del Liverpool di Klopp

L’allenatore del Liverpool. Jurgen Klopp ©LaPresse

Il tecnico tedesco Jurgen Klopp si è già tolto qualche importante soddisfazione da quando è allenatore del Liverpool, basti ricordare la vittoria della stessa Champions League nel 2018/2019 e quelle di Premier League, Mondiali per Club e Supercoppa UEFA nel 2019/2020. Il modulo adottato è un 4-3-3 con caratteristiche offensive che si basano sulla rapidità e la capacità degli esterni invertiti Mané e Salah di saltare l’uomo, per poi convergere col proprio piede migliore a rete. Da sottolineare anche l’egregio lavoro dei fluidificanti Robertson e Alexander-Arnold a supporto, del roccioso centrale di difesa Van Dijk e del portiere Alisson.